Alopecia areata

L’ alopecia areata non cicatriziale trattata dal Dott. Pazzaglia è molto frequente: ben 2 persone su 100 hanno presentato alopecia areata nel corso della loro vita.

Si presenta in forma più acuto con la formazione di una o più chiazze rotondeggianti senza capelli in qualsiasi area del corpo, anche se di solito sono localizzate sul cuoio capelluto e sulla barba.

E' raro che provochi l'intera caduta di capelli e peli, ma può capitare che interessi solo le ciglia o le sopracciglia.

L’alopecia areata si può presentare ad ogni età, anche nei bambini.

La predisposizione ereditaria è abbastanza alta.

Cause e sintomi

Le cause sono tuttora sconosciute: si crede che il fattore scatenante possa essere di natura virale e che possa attivare delle difese immunitarie esagerate ed errate che coinvolgono il follicolo pilifero.

La malattia però non distrugge, atrofizza o riduce i follicoli: in ogni momento, infatti, con terapie o spontaneamenti i capelli caduti possono ricrescere.

Il suo andamento é variabile e solitamente guarisce spontaneamente in pochi mesi; il suo decorso é però recidivante, e in caso di recidive gli effetti sono più gravi del primo episodio.

Share by: